LA RICERCA SCIENTIFICA COME TRATTO QUALIFICA DELL’ATTIVITA’ DELLO STUDIO PALMA BORIA

Uno dei tratti qualificanti dello Studio Palma Boria va individuato nell’attitudine a svolgere articolati progetti di ricerca scientifica nelle materie giuridiche.

Da sempre, infatti, lo Studio ha mostrato una particolare vocazione allo studio, all’analisi ed in generale alla ricerca in alcuni ambiti del diritto, nella convinzione che l’approfondimento scientifico costituisse una piattaforma di base per la migliore esecuzione delle prestazioni professionali a favore della clientela e che, comunque, potesse fornire un contributo all’evoluzione giuridica e sociale del sistema-Paese.

Tali attività di ricerca sono orientate verso alcuni settori del diritto ed in particolare:

  • diritto tributario
  • teoria dello Stato e finanze pubbliche
  • diritto costituzionale
  • diritto commerciale e societario
  • diritto europeo e diritto internazionale

Sul piano generale, la caratteristica della ricerca perseguita dallo Studio Palma Boria va identificata nella “innovazione”, e cioè nella individuazione di elementi innovativi ed aggiuntivi rispetto alla piattaforma di conoscenze acquisite dalla comunità scientifica.

L’oggetto dell’innovazione dei progetti di ricerca riguarda tipicamente la ricerca fondamentale (ovvero ricerca di base), consistente in lavori teorici aventi la finalità di acquisire nuove conoscenze sui fondamenti di discipline giuridiche o comunque della regolamentazione normativa di fenomeni economici e/o sociali.

L’attività di ricerca viene svolta dallo Studio attraverso una costante collaborazione con Università ed altri enti di ricerca.

La ricerca di base è riconducibile essenzialmente ad una indagine originale e pianificata al fine di acquisire un incremento delle conoscenze giuridiche. Tale attività di ricerca è svolta attraverso diverse fasi:

  1. l’indagine di base circa i materiali normativi, italiani europei ed internazionali;
  2. l’indagine e la selezione in ordine alla giurisprudenza, nazionale e comunitaria;
  3. lo studio e l’approfondimento dei contributi della dottrina giuridica, nazionale ed internazionale;
  4. l’individuazione e l’analisi di altra documentazione utile ai fini della ricerca (studi economici, materiali di prassi amministrativa, lavori parlamentari etc.);
  5. la valutazione complessiva dei materiali raccolti ed esaminati;
  6. l’ideazione e la progettazione di soluzioni giuridiche innovative, eventualmente anche consistenti in riforme normative;

In coerenza con la vocazione alla ricerca lo Studio organizza e/o partecipa a numerosi eventi formativi e di approfondimento professionale, in collaborazione con Università ed altri enti di ricerca.

Tale eventi sono rivolti tipicamente a sviluppare un dibattito tra esperti di materie giuridiche ed economiche su profili innovativi dell’ordinamento nazionale, europeo ed internazionale.

Tali eventi sono altresì destinati a garantire un costante aggiornamento professionale del personale dello Studio, finalizzato al potenziamento delle conoscenze utilizzate per l’innovazione e lo sviluppo delle attività professionali.